Il curriculum cartaceo, la lettera di presentazione, il colloquio telefonico sono parte di un processo di pre selezione che, se sei alla ricerca di lavoro, hai imparato a conoscere a fondo. Bene, con i colloqui on demand di CVing arriva il momento di superarli!

Perché il curriculum cartaceo e la lettera di presentazione sono strumenti di parziale efficacia?

Quando racconti la tua storia, il tuo percorso formativo e professionale attraverso un documento scritto molti aspetti della tua personalità restano in ombra.

Neanche un CV denso di informazioni e dettagli come il classico Curriculum Europass è in grado di trasmettere le tue capacità espressive, il tuo livello di coinvolgimento, le motivazioni che ti hanno spinto a  presentare una specifica candidatura e le tue reali attitudini.

Questi importanti aspetti della tua figura professionale solitamente trovano espressione soltanto quando, superate le preselezioni, ricevi l’invito ad un colloquio in presenza o in video con il recruiter che ha curato il tradizionale screening dei CV.

Prima di quel momento, ciò che hai comunicato di te, senza uno scambio diretto con l’interlocutore, mancava del supporto decisivo della comunicazione non verbale. Gesti, postura, movenze, tono di voce sostengono le nostre parole e incidono per il 93% sull’efficacia dei messaggi che comunichiamo.

Come funziona nel dettaglio il videocolloquio on demand di CVing?

Se sei alla ricerca di lavoro, potrai, attraverso l’app di CVing, caricare il tuo curriculum vitae e rispondere alle domande del test di personalità che, ispirandosi all’indicatore del Myers-Briggs Type, individuerà i tuoi punti  forza e le tue attitudini professionali.

Potresti scoprire di avere inclinazioni e caratteristiche spendibili in ruoli diversi o in ambiti professionali che non avresti considerato.

Le offerte di lavoro che il metodo CVing troverà per te saranno infatti quelle effettivamente in linea con il tuo bagaglio personale e le tue inclinazioni.

L’offerta di lavoro selezionata è di tuo interesse? Candidati e preparati a sostenere il video colloquio in differita!

L’app di CVing contiene un’area dedicata al training. Qui potrai esercitarti a gestire i tempi del video colloquio: avrai cinque domande alle quali rispondere.

Ogni domanda ti lascerà trenta secondi a disposizione per organizzare le idee e un minuto per rispondere.

Queste simulazioni, assolutamente fedeli al video colloquio on demand, ti permetteranno di familiarizzare con lo strumento, ma il tempo a tua disposizione per presentarti al meglio non si esaurisce qui.

Dal momento in cui ricevi una notifica di invito al video colloquio in differita hai ancora sette giorni per prepararti!

Approfitta del tempo a tua disposizione per fare ricerche sul ruolo proposto e sull’azienda che lo sta cercando.

Arriverai ben informato, consapevole e  concentrato.

Avere tempo a disposizione ti darà modo anche di testare gli aspetti tecnici e il funzionamento dei tuoi dispositivi: niente più video colloqui improvvisati, con bassa qualità audio o con cattiva illuminazione.

Scegli il momento che senti più giusto per te, il luogo che più ti è congeniale, rispondi all’invito e sperimenta i vantaggi del metodo CVing!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *